Triage

TRIAGE
Garantisce il corretto afflusso dei pazienti in base alla gravità rilevata attraverso un codice colori:
BIANCO: GRADO D’URGENZA 4 non urgente situazione patologica considerata stabile e non necessita di cure urgenti( decementazione manufatti protesici, rimozione punti , visite o controlli etcc…)
VERDE: GRADO D’URGENZA 3 situazione semi-urgente presa a carico in 120’, situazione patologica dove il tempo non costituisce un fattore critico. Lo stato del pz al suo arrivo è giudicato stabile
GIALLO: GRADO D’URGENZA 2 situazione urgente presa a carico 20’ situazione patologica che non compromette il prognostico vitale ma che suscettibile di aggravarsi immediatamente
ROSSO: GRADO D’URGENZA 1 situazione acuta, presa a carico immediata. Situazione patologica che può causare la morte, la perdita di un arto o di un organo, se la presa in carico non è immediata